Esercitazione video su come dissaldare i componenti di un PCB

La saldatura è un processo utilizzato per collegare i tubi di rame nelle operazioni idrauliche e aiuta a collegare i diversi componenti sulla scheda. Questo processo aiuta a creare una connessione affidabile e forte tra i componenti. Ma se qualcuno salda il componente sulla scheda in modo non corretto, non è possibile utilizzare i componenti. In questo caso, i componenti saldati non vengono utilizzati e si desidera utilizzarli in un altro progetto. Quindi rimuovere il componente riscaldando la saldatura e dissaldando il punto saldato.

Per processo di dissaldatura dei PCBÈ necessario utilizzare una tecnica e un'attrezzatura accurata. Quando si verifica un guasto nell'assemblaggio di un PCB, è necessario utilizzare il processo di dissaldatura. Per garantire che l'obiettivo sia preciso, è necessario un Analisi dei guasti PCBA è necessario per trovare le aree problematiche. In questo modo, potremo utilizzare il componente per altri progetti se il processo di saldatura non è corretto, il componente andrà sprecato. Prima di iniziare, guardate un video su youtube di rimozione di un circuito integrato da un PCB.

Qual è il processo di dissaldatura dei componenti PCB?

dissaldare componenti da PCBA

La fabbrica di PCBA salda i componenti elettronici alla scheda nuda attraverso il processo di saldatura e il processo di dissaldatura fa sì che la scheda PCBA torni a essere una scheda nuda. Nel processo di dissaldatura, la saldatura viene fusa ed elimina la connessione tra due materiali diversi. Per l'elettronica la dissaldatura viene utilizzata per rimuovere i componenti dalla scheda PCB per ripararli se danneggiati, per la risoluzione dei problemi, per la sostituzione e per il recupero. In parole povere, il processo di dissaldatura è l'opposto del processo di saldatura in cui i componenti si uniscono sulla scheda. 

Molti prodotti di fascia alta PCBA I componenti sono spesso utilizzati in progetti di assemblaggio di circuiti stampati, come ad esempio: IC (circuito integrato)lm4702, transistor per amplificatori di potenza, ecc. Sebbene la dissaldatura possa annullare tutto ciò che è stato fatto nella saldatura, non è facile dissaldare i circuiti integrati dalla PCBA. Anche il processo di dissaldatura richiede un alto livello di competenza e macchine dissaldatrici avanzate per rimuovere il componente. Esistono alcune tecniche utilizzate per rendere il processo di dissaldatura accurato. Poi, vorrei discuterne in modo approfondito.

Precauzioni per la dissaldatura dei componenti PCBA

La dissaldatura è un'abilità indispensabile per Assemblaggio di PCB Tuttavia, poiché il processo di dissaldatura richiede un lavoro manuale da parte dei dipendenti, ecco un elenco di alcune precauzioni da adottare per eseguire questo processo:

  • Per eseguire la dissaldatura è necessario disporre di un'area ventilata;
  • Cercare di non toccare la testa del saldatore;
  • Quando la saldatura non viene utilizzata, deve essere posizionata sul supporto;
  • Utilizzare le pinze durante il processo di dissaldatura;
  • Utilizza vetri di sicurezza e maschere;
  • Deve avere una cassetta di pronto soccorso e anche degli estintori;
  • Controllare la temperatura e il tempo per evitare che altri componenti vengano danneggiati dalla dissaldatura del PCB;
  • Lavorare dopo un rigoroso addestramento. Le alte temperature riducono la solidità dei componenti saldati sulla superficie del PCB e gli scuotimenti violenti possono causare la caduta dei componenti;
  • Assorbire la saldatura fusa attraverso lo strumento di aspirazione dello stagno per ridurre il tempo di dissaldatura.

Scelta dei componenti del circuito stampato da dissaldare

Se si stabilisce che il circuito stampato è difettoso e deve essere dissaldato, scegliere il metodo di dissaldatura in base alle diverse situazioni:

  • Metodo di dissaldatura punto a puntoadatto per gli hobbisti o per i assemblaggio di prototipi di PCB progetti. Se la distanza tra i giunti di saldatura è relativamente grande, i componenti da rimuovere possono essere tolti uno per uno con un saldatore e una pinzetta.
  • Metodo di dissaldatura concentrata: adatto a componenti multi-pin. Questo metodo può rimuovere contemporaneamente più pin di un componente sul PCB.
  • Metodo di dissaldatura a taglio: Le ragioni della dissaldatura sono molteplici: i componenti sono saldati nella direzione sbagliata, saldati in modo errato, i componenti sono danneggiati, ecc. Se determiniamo che questi componenti sono stati danneggiati, possiamo tagliare direttamente i componenti o i fili e poi rimuovere le estremità dei fili sulle piazzole.

Come dissaldare i componenti di un PCB

Nei contenuti che seguono, FS Technology vi mostrerà come rimuovere i componenti dal PCB e analizzerà i vantaggi e gli svantaggi tra i vari strumenti. PS: Scegliere il modo giusto e prestare attenzione alle misure di protezione è il primo passo nel processo di dissaldatura.

Dissaldare con il saldatore

Dissaldare i componenti dalla PCBA con il saldatore

Procedure operative:

  • Per la dissaldatura, il Componente PCB La tecnica del saldatore è facile e molto utilizzata. Non è necessario utilizzare attrezzature avanzate, basta un saldatore e una lima per utilizzare questo metodo;
  • Per eseguire questo metodo si utilizza il saldatore e si riscalda la saldatura fino a farla fondere;
  • Rimuovere la piedinatura con il ferro da stiro e togliere la saldatura dai collegamenti;
  • Successivamente, rimuovere il componente con una pinza. Assicurarsi che durante la rimozione del componente la pressione venga esercitata sulle punte e non sul corpo del componente. In questo modo si evita di danneggiare il componente PCBA.
 

Vantaggi e svantaggi:

  • Il vantaggio di questa tecnica è che basta un saldatore per rimuovere il componente dal PCB;
  • Inoltre, i componenti rimossi possono essere utilizzati per nuovi progetti;
  • Lo svantaggio è che se il saldatore viene utilizzato per lungo tempo può danneggiare la scheda e il fragile circuito integrato.

Dissaldatura con stoppino dissaldante

Dissaldatura con stoppino dissaldante

Questa tecnica di dissaldatura viene utilizzata per eliminare la saldatura aggiuntiva sulla scheda al termine del processo di saldatura. Lo stoppino di saldatura viene creato attraverso l'uso di avvolgimenti e trecce di rame intrecciate. Questo metodo è chiamato anche treccia dissaldante. Per la creazione dello stoppino di saldatura si utilizzano fili di rame, che sono un buon conduttore di calore. Quando la saldatura riceve il calore, la bobina di rame riceve la saldatura dai metalli. C'è il Flusso PCBA che viene fornito con gli stoppini per saldare che aiutano a rimuovere la saldatura dalla scheda PCB. Per rimuovere la saldatura, si procede come segue:

  • Avvolgere la piccola parte di fili di rame e creare una treccia. Quindi mettere questa treccia nella vaschetta del flussante e applicarla alla treccia di rame.
  • Quindi mettere la parte di stoppino dissaldante nel punto da dissaldare. Posizionare il saldatore caldo sul punto superiore dello stoppino di dissaldatura e sulla piedinatura richiesta.
  • Attendere qualche tempo finché la saldatura si è sciolta e lo stoppino assorbe la saldatura fusa, quindi rimuovere la parte di stoppino che ha assorbito la saldatura.
  • Questo processo deve essere ripetuto per rimuovere completamente la saldatura indesiderata.

Dissaldatura con pompa dissaldante

Per la rimozione della saldatura in questa tecnica viene utilizzata una pompa dissaldante. La pompa di dissaldatura è una pompa a vuoto ad alta pressione di piccole dimensioni. Quando si utilizza questa pompa, assicurarsi che la saldatura si sia riscaldata e sciolta. Il processo di dissaldatura prevede alcune fasi illustrate qui di seguito:

  • Il saldatore viene utilizzato per fondere la saldatura. 
  • Premere il manico della pompa vicino alla saldatura fusa.
  • Rilascia l'impugnatura premuta per rimuovere la saldatura.
  • Ripetere il processo per rimuovere le altre saldature presenti sulla scheda.

Dissaldare con la stazione di dissaldatura elettrica

L'opzione migliore per una dissaldatura efficace è la stazione di dissaldatura a temperatura controllata. Viene utilizzata soprattutto per processi di dissaldatura di grandi dimensioni, non adatti a componenti elettronici come i circuiti integrati. Ad esempio, se è necessario eliminare un numero elevato di componenti dai progetti, questo metodo va bene. Vengono utilizzati diversi tipi di dissaldatrici, alcuni dei quali sono illustrati qui di seguito:

  • Per rimuovere i componenti a foro passante si utilizza la dissaldatura a foro passante.
  • Per la rimozione dei componenti a montaggio superficiale dalle piazzole si utilizzano pinzette a caldo.
  • Una stazione ad aria calda che soffia aria a circa 800-1000 F viene utilizzata per SMT rimozione dei componenti.

Dissaldatura con pistola termica

Pistola termica pcba

Il processo di una pistola termica è simile a quello del saldatore. Qui il processo viene spiegato attraverso una pistola termica:

  • Con la pistola termica, tenere la tavola con una presa forte, come una pinza.
  • Posizionare la pistola termica sul componente da rimuovere finché la saldatura non si scioglie.
  • Rimuovere il componente con una pinza.

In questo post parleremo dei diversi metodi di dissaldatura. Iniziamo.

Si tratta del processo di dissaldatura utilizzato per rimuovere la saldatura e separare due sostanze. Conoscere le regole di Orientamento dei componenti del PCBA prima dell'assemblaggio per evitare questo problema problema comune del PCB è la soluzione migliore.

Blog correlati