Che cos'è il PCB?

Abstract: Che cos'è un circuito stampato? A cosa serve? Quali dispositivi elettronici utilizzano i circuiti stampati? Credo che queste domande disturbino molte persone che non conoscono i circuiti stampati. Tecnologia FS Blog sui PCBA Il sito vi parlerà di questa conoscenza, dal concetto di base del PCB alla storia dello sviluppo dei PCB.

Che cos'è un PCB

PCB è un uso informale, circuito stampato o PWB è un termine più preciso, ma poiché il concetto di circuito e cablaggio è diventato sempre più confuso, questo termine è diventato sempre meno. Il termine PCB si riferisce a percorsi conduttivi, tracce o tracce di segnale incise attraverso fogli di rame su un substrato non conduttivo per supportare e collegare elettricamente i componenti elettronici. Possiamo intendere il PCB come il supporto dei componenti. Il motivo per cui i prodotti elettronici possono funzionare è che i componenti elettronici sono collegati tra loro attraverso le tracce sulla scheda PCB per realizzare la connessione elettrica tra i componenti. Quando cercate "Cosa significa PCB" su Google, Google vi dirà anche "Cos'è il PCBA". Anche se c'è solo una differenza di una parola tra PCB e PCBAI significati sono completamente diversi. PCB è l'acronimo di bare board, una scheda verde non funzionante e priva di componenti. PCBA è il significato di assemblaggio di PCB e i componenti sono montati sulla scheda nuda tramite SMT, THT e altre tecnologie di assemblaggio.

scheda nuda PCB verde

Quali sono i vantaggi del PCB?

I circuiti stampati esistono da quasi 100 anni. Non solo non ha mostrato alcun segno di sostituzione nel corso di questi anni, ma è stato utilizzato in modo sempre più diffuso. Nell'industria della produzione elettronica, il PCB come supporto presenta vantaggi unici:

Alta densità: Lo sviluppo dei PCB è sempre stato in linea con le tendenze della società. Con la dipendenza degli esseri umani dai dispositivi elettronici in miniatura, i PCB mostrano una tendenza all'alta densità. Con il progresso dell'integrazione dei circuiti integrati e lo sviluppo della tecnologia di assemblaggio, la densità dei componenti elettronici dei PCB ha raggiunto il suo picco.

Schema di un PCB ad alta densità

Alta affidabilità: Il processo di produzione e assemblaggio dei PCB è molto complicato. Durante l'intero processo di produzione, il produttore deve eseguire molti test. Prendendo come esempio un'azienda di PCBA chiavi in mano come FS Technology, oltre all'ispezione manuale di base e al test AOI, dobbiamo anche eseguire una serie di test di invecchiamento, test funzionali, ecc. La durata di vita delle schede PCB prodotte dalla fabbrica di FS Technology può raggiungere i 20 anni.

Progettabilità: Il campo di applicazione dei prodotti elettronici è molto ampio. Oltre ai comuni telefoni cellulari e orologi della vita quotidiana, ci sono molti prodotti elettronici dedicati ad ambienti ad alta temperatura, alta pressione e umidità. Per i diversi campi di applicazione, la progettabilità del PCB è il presupposto per cui i prodotti elettronici possono soddisfare le diverse esigenze dei vari scenari.

Produttività: La fabbrica di PCB adotta un modello di gestione moderno, attraverso una rigorosa gestione della qualità e mezzi tecnici professionali, per ottenere un processo di produzione di PCB standardizzato, su larga scala. PCB all'ingrosso assemblaggio e produzione meccanizzata completamente automatica, in modo da garantire la costanza della qualità del prodotto.

Assimilabilità: La fabbrica chiavi in mano dispone di tecnologie di assemblaggio SMT e THT, in grado di eseguire l'assemblaggio standardizzato di vari componenti su schede nude e di eseguire l'assemblaggio automatizzato e su larga scala di lotti. Per quanto riguarda l'officina di assemblaggio di FS Technology, oltre a 7 linee di produzione SMT completamente automatiche, siamo in grado di soddisfare anche i processi di plug-in manuale e di assemblaggio misto, anche per gli ordini di assemblaggio di PCB DIP in grandi volumi, possiamo anche realizzare un processo di assemblaggio DIP automatizzato.

Manutenibilità: I prodotti finiti PCBA hanno un design standardizzato e una produzione su larga scala, quindi anche se il sistema si guasta, l'azienda chiavi in mano può sostituirlo in modo rapido, semplice e flessibile e ripristinare rapidamente il funzionamento del sistema.

Che tipo di PCB

I PCB possono essere classificati in diversi modi: numero di strati, dimensioni, materiali, funzioni, ecc. In questo articolo, FS Technology spiega principalmente il significato di PCB nei prodotti elettronici, quindi lo classificheremo in base al numero di strati in modo che possiate capire facilmente il tipo di PCB.

Scheda singola: È il tipo più semplice e basilare di PCB. Dopo che la scheda nuda è stata assemblata da un'azienda di PCBA chiavi in mano, i componenti elettronici sono concentrati su un lato della scheda e i fili sull'altro. Poiché i circuiti stampati monofaccia sono soggetti a molte restrizioni sulla progettazione dei circuiti, è più probabile che questo tipo di scheda compaia nella fase iniziale dello sviluppo dei circuiti.

Doppio lato: Questo è un tipo di PCB con cablaggio su entrambi i lati. Poiché i fili sono necessari su entrambi i lati della scheda, è necessario costruire dei ponti per essi: i vias. I vias sono piccoli fori nel circuito stampato, ricoperti di metallo, che collegano i fili su entrambi i lati del circuito. Il PCB a doppia faccia risolve il problema dell'intreccio dei cablaggi quando i produttori realizzano PCB a singola faccia e viene utilizzato per circuiti più complessi rispetto ai PCB a singola faccia.

Scheda multistrato: È un PCB più difficile e la sua difficoltà e il suo prezzo aumentano con il numero di strati. I circuiti stampati multistrato realizzano più schede a uno o due lati gli strati interni di una scheda multistrato attraverso la tecnologia di laminazione. Rispetto ai primi due, le schede multistrato possono realizzare una maggiore area di cablaggio e sono quindi ampiamente utilizzate in diversi prodotti elettronici. I nostri circuiti stampati si dividono in monostrato, doppio strato e multistrato. Il numero di strati della scheda multistrato viene visualizzato solo come numero pari a causa del metodo di laminazione, un errore che molte persone che non conoscono i circuiti stampati commettono.

Quali sono le aree di applicazione dei PCB?

Con il testo precedente, probabilmente avete già una certa conoscenza del circuito stampato, o almeno di cosa si tratta, giusto? Ma anche se avete cercato tra tutti i dispositivi elettronici che vi circondano, è ancora difficile trovare un circuito stampato. Su Internet si dice che "senza i circuiti stampati, oggi sarebbe impossibile progredire nella tecnologia". Questo perché i circuiti stampati sono così diffusi nella nostra vita che sono il blocco di base della maggior parte dei dispositivi elettronici. Dall'apriporta (singolo strato) allo smartphone (6 strati), fino al computer e al server (60 strati), tutti funzionano su PCB. I prodotti con cui venite a contatto sono prodotti finiti che hanno assemblaggio meccanico (alloggiamento + circuito stampato assemblato).

Apparecchiature mediche

Con lo sviluppo della tecnologia, i progressi della tecnologia medica sono evidenti a tutti e tutti beneficiano dell'introduzione dei PCB. L'uso di computer, sistemi di imaging, macchine per la risonanza magnetica e apparecchiature per le radiazioni dipendono tutti dallo sviluppo dell'industria dei PCB. Quando l'industria medica ha bisogno di apparecchiature mediche più piccole e complesse, la combinazione di PCB morbidi e rigidi è la soluzione migliore. Se non sapete cosa sia un PCB flessibile-rigido è, è possibile vedere i concetti correlati sul nostro sito web.
PCBA utilizzati nei dispositivi medici

Aerospaziale

Avete letto bene, una piccola scheda PCB è utilizzata nell'industria aerospaziale e ha una posizione centrale. Forse vi starete chiedendo questo, ma quando capirete veramente come funziona la scheda PCB, capirete e accetterete questo fatto. Aerei, satelliti, droni e altri dispositivi avionici non sarebbero possibili se fossero collegati ancora con componenti antichi. I circuiti stampati utilizzati nell'industria aerospaziale sono qualitativamente diversi da quelli utilizzati nella nostra vita quotidiana. Sono prodotti più piccoli e più complessi. Questo tipo di circuiti stampati è piuttosto difficile da produrre ed è impossibile farlo a meno che non si tratti di un professionista. assemblaggio di PCB chiavi in mano azienda.
PCBA utilizzati nelle apparecchiature per l'aviazione

Industria militare

Il primo campo di applicazione del PCB è l'industria militare e gli Stati Uniti lo hanno utilizzato per la prima volta nei registratori militari. Con l'avanzamento della tecnologia militare per soddisfare le mutevoli esigenze dei clienti, sempre più apparecchiature integrano una tecnologia computerizzata avanzata e la normale tecnologia SMT ha avuto difficoltà a soddisfare i requisiti dei PCB militari. Le caratteristiche elettriche e meccaniche richieste sono quelle proprie degli imballaggi flessibili e rigidi-flessibili. Questi tipi di imballaggi elettronici possono resistere a migliaia di chili di gravità senza subire guasti.
PCBA utilizzato nei radar militari

Storia dello sviluppo dei PCB

Si può dire che lo sviluppo del PCB sia stato molto rapido. Gli esseri umani non hanno mai saputo cosa fosse il PCB, ma è bastato un secolo per farlo diventare il cuore dell'industria elettronica. Prima dell'avvento dei circuiti stampati, le connessioni elettriche tra i componenti elettronici venivano effettuate tramite ingombranti collegamenti a filo. Questo antico metodo di connessione non solo sprecava materiale, ma complicava anche il collegamento tra le linee.

La nostra fabbrica non solo è dotata di attrezzature avanzate di produzione e ispezione, ma è anche certificata ISO9001, ISO14001, IATF 16949, ISO13485 e UL. I nostri prodotti trovano ampia applicazione nei settori delle telecomunicazioni, dei computer e delle reti, dei dispositivi medici, dell'automotive, dei sistemi di controllo industriali, delle nuove energie, degli elettrodomestici, ecc. Storia dei circuiti stampati è la seguente

1925: L'inventore americano Charles Ducas brevetta il primo progetto di circuito, applicando a stencil un materiale conduttivo su una scheda piatta.

1936: Paul Eisler realizza il primo circuito stampato per una radio militare.

1943: Eisler incide circuiti in fogli di rame su un substrato non conduttivo rinforzato con vetro.

1944: Il Regno Unito e gli Stati Uniti collaborano per la prima volta nel settore degli armamenti militari.

1948: Per diffondere il PCB e applicarlo alla vita quotidiana, gli Stati Uniti divulgano per la prima volta la tecnologia del PCB.

Anni '50: I transistor vengono introdotti nel mercato dell'elettronica per ridurre le dimensioni dei prodotti elettronici. Questa mossa rende il PCB più facile da integrare e migliora la sicurezza dei prodotti elettronici.

Anni '50-'60: Vengono introdotti i PCB a doppia faccia, con i componenti elettronici su un lato e la stampa del logo sull'altro. Le lastre di zinco vengono incorporate nel design dei PCB e sono dotate di materiali e rivestimenti resistenti alla corrosione per evitare il degrado.

Anni '60: Vengono realizzate schede di circuiti ad alta densità e i circuiti integrati (IC o chip di silicio) vengono introdotti nella progettazione elettronica. Questo passaggio consente alla scheda PCB nuda di contenere migliaia di componenti elettronici, migliorando notevolmente la potenza, la velocità e la sicurezza delle apparecchiature elettroniche. Grazie alle dimensioni ridotte dei chip IC, i PCB iniziano a diventare sempre più piccoli. L'uomo si trova di fronte a una nuova difficoltà: come rendere più forte la saldatura.

Anni '70: Il circuito stampato (PCB) viene rinominato Printed Wiring Board (PWB). Poiché l'acronimo per i circuiti stampati è lo stesso di quello per i PCB, sostanze chimiche dannose per l'ambiente, questa confusione genera confusione nel pubblico e preoccupazioni per la salute della comunità.

Anni '70-'80: Le maschere di saldatura di materiali polimerici sottili di nuova concezione diventano il metodo di produzione standard per i PCB. Successivamente viene sviluppato un rivestimento polimerico fotoimmaginabile che può essere applicato direttamente ai circuiti, essiccato e successivamente modificato mediante esposizione per aumentare ulteriormente la densità dei circuiti.

Anni '80: Viene sviluppata una nuova tecnologia di assemblaggio chiamata Surface Mount Technology (SMT). La saldatura diretta su piccole piazzole del circuito stampato, senza la necessità di fori, diventa rapidamente lo standard nella produzione di circuiti stampati. PCB SMT si stanno rapidamente diffondendo, diventando lo standard del settore e cercando di sostituire i componenti a foro passante, aumentando nuovamente la potenza funzionale, le prestazioni e l'affidabilità e riducendo i costi di produzione dell'elettronica.

Gli anni '90: La progettazione computerizzata automatizza molte fasi della progettazione dei circuiti stampati e consente di realizzare progetti sempre più complessi utilizzando componenti più piccoli e leggeri.

Negli anni 2000: I PCB sono diventati più piccoli e leggeri, con più strati e più complessità. I progetti di PCB multistrato e a circuito flessibile consentono un maggior numero di funzioni operative nei dispositivi elettronici e i PCB diventano sempre più piccoli e meno costosi.

Questo è tutto per "che cos'è una scheda PCB", potete trovare altri ottimi articoli nella sezione Blog sulla conoscenza dei PCB.

Altri articoli correlati:

Che cos'è l'SMT?

Organo PCB

Qual è la differenza tra SMT e SMD?

Di cosa è fatta la scheda PCB?

Ultimi blog sui PCBA

Introduzione dei componenti SMD
Conoscenza di PCB e PCBA
Wilson Smith

Cosa sono i componenti SMD?

Che cosa sono i componenti SMD I dispositivi elettronici con componenti attaccati o montati direttamente sulla superficie del circuito stampato (PCB) sono conosciuti come

Continua a leggere "